Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Articoli vari’ Category

Ecco un bellissimo racconto che spiega quale possa essere la funzione del “Codice di commercializzazione dei sostituti del latte materno”  (per chi non sapesse cosa sia il “Codice” ecco un link: http://www.salute.gov.it/imgs/C_17_pagineAree_1467_listaFile_itemName_7_file.pdf
(L’Italia è uno dei paesi che lo ha ratificato)

One summer in a village, the people in the town gathered for a picnic. As they leisurely shared food and conversation, someone noticed a baby in the river, struggling and crying. The baby was going to drown! Someone rushed to save the baby. Then, they noticed another screaming baby in the river, and they pulled that baby out. Soon, more babies were seen drowning in the river, and the townspeople were pulling them out as fast as they could. It took great effort, and they began to organize their activities in order to save the babies as they came down the river. As everyone else was busy in the rescue efforts to save the babies, two of the townspeople started to run away along the shore of the river.

“Where are you going?” shouted one of the rescuers. “We need you here to help us save these babies!”

“We are going upstream to stop whoever is throwing them in!”

viaThe International Code: Is It Still Relevant in an Information Age? {Part 2} |.

Ed ecco grossomodo una traduzione al racconto per chi non capisse l’inglese:

 “Un estate in un villaggio, la gente della città si riunì per un pic-nic. Mentre condivideva piacevolmente il cibo e la conversazione, qualcuno notò un bambino nel fiume che lottava e piangeva. Il bambino stava per annegare! Qualcuno si precipitò a salvare il bambino. Poi, videro un altro bambino urlante nel fiume, e tirarono fuori anche quello. Subito videro altri bambini annaspare nel fiume e la gente del posto li tirò  fuori il più velocemente possibile. Ci volle un grande sforzo e cominciarono a organizzarsi per poter salvare i bambini che scendevano lungo fiume. Mentre tutti gli altri erano impegnati nelle operazioni di soccorso per salvare i bambini, alcuni cittadini iniziarono a scappare lungo la riva del fiume.

“Dove state andando?” Gridò uno dei soccorritori. “Abbiamo bisogno di voi qui, per aiutarci a salvare questi bambini!”

“Stiamo andando a monte, a fermare chi li sta gettando in acqua!”

a presto

Paola

Read Full Post »

Ragazze, leggete che carino questo articolo a proposito di autonomia del neonato

Il bambino autonomo.

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: